Perchè investire in Serbia, quali sono i Costi e Benefici

Investire in Serbia, Gli ultimi 10 anni di stabilità politica e macroeconomica hanno trasformato la Serbia in un ambiente attraente per gli investimenti nel Sud-Est dell’Europa.

Il paese ha ormai definitivamente avviato il proprio percorso per entrare in Europa e per questo motivo è spinto sempre più ad applicare norme e leggi compatibili con quelle europee.

Situata in una posizione strategica, vista la prossimità geografica a mercati-chiave europei ed euro-asiatici (Russia, Turchia, Ucraina, CIS).

Nel particolare investire in Serbia e’ sempre piu dedicato a  Società produttivedi assemblaggiodi import-export,  di arredo, piuttosto che di Consulting, oppure di situazioni specifiche Professionistiche. Senza mai sottovalutare le normative che regolamentano l’ Esterovestizione  e la  Stabile Organizzazione.

Perchè Investire in Serbia costituendo una Società

perchè investire in serbia

Prima di considerare le società in Serbia, analizziamo i vantaggi di Investire in Serbia:
  • a tassazione ridotte 15% per le S.r.l. (D.o.o.) e le A.d (S.P.A.)
  • microimpresa non ha un grande budget 40k per i ricavi
  • la tassazione è unica non esiste Irap, Ires o altro
  • incentivi nazionali sostenuti dal governo in relazione all’importanza dell’investimento e alla creazione di posti di lavoro
  • possibilità di Branch con opzione branch exemption
  • costi forza lavoro inferiore 30-40% (non nella capitale)
  • non esiste TFR
  • costi minori di energetici 20%
  • lingua ostica il serbo, l’inglese diffuso
  • possibilità di Joint Venture
  • possibilità di partnership
  • produzione per mercati esteri o locali
  • import-export distribuzione
  • accordi particolari con la Russia in free-zone dazi ridotti
  • free-zone ridotta tassazione esenzione Iva

Tipologie più comuni di società in Serbia

La tipologia di società è molto simile a quelle italiane, difatti esistono le S.R.L. nominate D.o.o. e le S.p.a. denominate A.d., per quanto riguarda le società di capitali, ditte individuali e società a nome collettivo molto meno utilizzate, per questione di responsabilità e di tassazione differente. Esiste la possibilità di sedi secondarie.

Capitale Sociale per aprire società in Serbia

  • 1 euro per aprire partita iva in Serbia per una D.o.o
  • 25.000 euro circa per aprire partita iva in Serbia A.D., il capitale sociale rimane subito a disposizione dell’azienda.

Flat Tax in Serbia

Microimprese
  • hanno un limite max di 40 mila euro di ricavi non diventano interessanti
Società per capitali
  • 15% sugli utili (ricavi-costi)
  • 10% tax sui dividendi, da sottolineare le leggi che regolamentano le doppie imposizioni
  • possibilità di Branch con opzione branch exemption (con una casa madre capace di sopportare la contabilità della branch e i loro obblighi)

Questo vale sia per le D.o.o. che per le A.d.

Incentivi Nazionali e Fondi Europei per Investire in Serbia

Investire in Serbia con fondi europei?

Altra importante occasione per gli imprenditori che decidono di investire sono gli incentivi economici:

  • Fondi e Incentivi Nazionali per progetti
  • Fondi IPA pre-accesso a UE
  • Fondi UE in procinto del lancio 2019

I primi Fondi per lo sviluppo di nuove aziende, la creazione di posti di lavoro, sono operati dal Governo in base agli investimenti da parte degli Imprenditori (ordine di grandezza della nuova azienda), sono cospicui e reali, si uniscono a incentivi legati al numero di addetti che si assumono e dei periodi Holiday Tax, tutto per incentivare i vari settori di investimento che interessano la Serbia dal tessile – automotive – meccanica- legno arredo ecc. ecc.

Gli interventi previsti nell’ambito dell’IPA:

  • sostegno alla transizione e rafforzamento delle istituzioni;
  • cooperazione transfrontaliera (con gli Stati membri dell’UE e gli altri paesi ammissibili all’IPA);
  • sviluppo regionale (trasporti, ambiente e sviluppo economico);
  • risorse umane (valorizzazione del capitale umano e lotta contro l’esclusione);
  • sviluppo rurale.

Con le ultime decisioni e definizioni dell’IPA II che sarà sostituita da una azione UE simile alle altre nazioni (ci si augura), questa dovrebbe sancire una maggiore disponibilità economica per la Serbia, vedremo oltre il settore Energetico e Ambiente quali settori saranno interessati e in che percentuale saranno non rimborsabili o parzialmente non rimborsabili i Fondi.