Come aprire una società in Slovenia: tutto quello che c’è da sapere.

Aprire una società in Slovenia fa gola sicuramente a tantissimi imprenditori, tuttavia è bene conoscere alcuni concetti fondamentali prima di fare errori che possono essere spesso fatali. La Slovenia infatti è una delle aree di forte interesse per Internazionalizzazione di Impresa con vantaggi e svantaggi.

Internazionalizzare o delocalizzare in Slovenia, è un processo che ha la necessità di una pianificazione molto particolare che deve essere studiata con i Consulenti di provenienza e di destinazione in modo appropriato, evitando di cadere in esterovestizione, cercando quindi di creare una unità autonoma nel suo minimo e di gestire al massimo le relazioni Contrattuali estere e lo svolgimento delle attività estere in modo consapevole e discusso con i propri consulenti.

Una delle domande più frequenti che riceviamo è quella di “come aprire società  in Slovenia“, nulla di irraggiungibile, di seguito vi indichiamo una panoramica di informazioni per aprire una società in Slovenia.

Perché aprire una società in Slovenia?

La Slovenia è un paese con circa due milioni di abitanti, 20.000 chilometri quadrati con costa turistica e zona aeroportuale molto interessante per lo scambio di merci. Bisogna citare inoltre i positivi accordi sui dazi internazionali e Iva con la Cina. Va segnalata inoltre una buona presenza di personale specializzato con un livello di istruzione alto, bassissima criminalità e infine, una posizione geografica strategica.

Ecco un elenco di altri vantaggi:

  • La tassazione delle s.r.l. è al 19%.
  • La tassazione è unica non esiste Irap Ires o altro.
  • Incentivi nazionali e europei con l’obbiettivo la creazione di nuovi posti di lavoro.
  • Costi forza lavoro inferiore.
  • Costi energetici minori.
  • Agevolazioni fiscali per l’acquisto delle attrezzature.
  • Sistema fiscale di ammortamento favorevole.
  • Detrazioni fiscali sino al 100% sui costi della società.
  • Rischio paese molto basso.
  • Le lingue parlate lo sloveno, l’italiano e l’inglese.

Tipi di aziende che si possono aprire in Slovenia.

Le società commerciali contemplate dalla Legge in Slovenia sono molto simili come organizzazione a quelle della legislazione italiana secondo questo schema:

In Italia abbiamo:

  • Ditta individuale.
  • Società di persone (S.n.c., S.a.s).
  • Società di capitali (S.p.a., S.r.l., S.a.p.a.)

Corrispondenti in Slovenia:

  • Ditta individuale (S.p.)
  • Società di persone (D.n.o., K.c).
  • Società di capitali (D.d., D.o.o., K.d.d.)

Possiamo riassumere in due casistiche tipiche le situazioni con la quale spesso veniamo in contatto: lo scenario di chi vuole aprire una nuova società in Slovenia, oppure quello di chi vuole acquistare una società in Slovenia già costituita.

Aprire una società in Slovenia da zero.

La società Srl più precisamente D.o.o. (società responsabilità limitata) può avere un socio unico oppure più soci, questi ultimi possono essere persone fisiche o giuridiche (altre società). La società S.r.l./D.o.o. è a tutti gli effetti di legge una società di capitali registrata dal Notaio e in Camera di Commercio. Come nelle altre giurisdizioni risponde con il proprio patrimonio e capitale, lo stesso è di 7.500 euro che viene interamente versato e rimane a disposizione della società per il suo utilizzo. I soci non rispondono per i suoi obblighi.

I documenti necessari per aprire una società S.r.l./d.o.o. in Slovenia sono:

  • Per le persone fisiche – carta d’identità.
  • Per le persone giuridiche – visura camerale se straniera tradotta e legalizzata.
  • Inoltre, necessitano i seguenti dati:

Inoltre sono necessari i seguenti dati:

  • La denominazione della società.
  • La sede della società che può essere domiciliata anche presso la nostra sede di EasyBalkans.
  • I nomi dei soci e le relative quote (%).
  • Amministratore/i e limiti.
  • L’attività primaria della società e le attività secondarie da registrare nell’atto costitutivo della società slovena.

Intraprendere queste azioni senza una guida spesso e volentieri può portare a risultati disastrosi. Noi come EasyBalkans in quanto società di consulenza per operazioni di questo genere possiamo supportarvi per quanto riguarda:

  • Consulenza nella individuazione del miglior asset societario.
  • Studio di fattibilità e pianificazione aziendale.
  • Ottenimento del codice fiscale sloveno per soci e dirigenti.
  • Preparazione degli atti e della documentazione necessaria per aprire la società slovena.
  • Assistenza in sede di costituzione notarile e servizio di traduzione diretta.
  • Apertura conto bancario per il versamento del capitale sociale – assistenza.
  • Iscrizione della società ufficio IVA locale e ottenimento VIES (esenzione iva nei rapporti intracomunitari).
  • Attivazione nel secondo step del conto bancario presso la banca dopo l’iscrizione della società alla camera di commercio.

Acquistare una società n Slovenia già costituita.

Spesso alcuni Clienti hanno esigenze di entrare in possesso di società già costituite con Vies e conti bancari aperti, per questioni di tempo, per esigenze personali o per partecipazione a Fondi Europei o Nazionali.

Queste società spesso sono costituite da noi e mantenute in attivo, le società hanno già il capitale versato.

I documenti necessari per rilevare una S.r.l./D.o.o. in Slovenia sono:

  • Per le persone fisiche – carta d’identità.
  • Per le persone giuridiche/società locali o straniere – visura camerale (se straniere tradotti e legalizzati).

Inoltre, occorrono anche i seguenti dati:

  • La nuova denominazione della società se si vuole cambiare il nome già esistente.
  • La nuova sede della società (se la spostiamo dal nostro studio).
  • Il nome dei soci e le relative quote (%).
  • Amministratore/i e limiti.
  • L’attività primaria della società e le secondarie da attivare eventualmente.

Se le società invece vengono cedute da soggetti terzi, viene svolte una due diligence, per appurare che non abbiano vizi, debiti, sia verso terzi, sia verso soci oppure verso lo stato.

Come consulenti, spesso ci vengono poste diverse domande che vogliamo riassumere in questa ultima parte di questa guida.

Quanto costa aprire una società in Slovenia?

I costi richiesti per aprire una società in Slovenia sono i seguenti:

  • S.r.l./D.o.o. – due o più soci: costo complessivo 2.500€
  • Costo traduttore notaio circa 200€.
  • Il Capitale sociale che come sopra menzionato è di 7.500€ che rimane a disposizione dei soci dopo la costituzione.

Quali sono i tempi per aprire una società in Slovenia?

Per costituire una società in Slovenia solitamente ci vogliono circa 7 giorni. Per quanto riguarda la partita Iva ed il Vies ci vogliono 30 giorni.

Quanto costa acquistare una società slovena già costituita?

Può variare dai 3.200 a 3.800€.

Quali sono invece i costi di gestione di una Società Slovena S.r.l./D.o.o.?

Una società slovena già costituita presenta i seguenti costi:

  • 2.000/2.200€ anno per 150 registrazioni/mese in contabilità annua.
  • 500€ per i bilanci.
  • 1.000€ all’anno per la sede legale.

Riepilogo sulla tassazione

Per ultimo, ma non per importanza, vi lasciamo un riepilogo sulla favorevole tassazione che c’è in vigore in Slovenia:

  1. Tasse sulle società: 19%
  2. Tasse sui dividendi: per i residenti 25%, ritenuta d’acconto, per i non-residenti dipende dalla convenzione firmata tra i due paesi (tasso che varia da 0 al 15%)
  3. Accordi su dividendi 0 o particolari aggiustamenti: convenzione sulla doppia imposizione firmata tra Slovenia e Italia o altri paesi UE e non.

Per qualsiasi altro tipo di informazione, contattateci tramite il form di contatto a questa pagina.